giovedì 15 novembre 2007

Chi vuol essere un "inutile"?

Capita a tutti di sentirsi inutile. A volte è capitato anche a me, ma io ho capito che il sentirsi inutile, non è uno stato reale, ma solo una percezione alterata di se stessi.
E allora, il rimedio per riprendersi c'è, e io l'ho trovato! La mia magnanimità pertanto mi spinge a suggerire tale rimedio anche a voi! Chissà che anche oggi non sono riuscito a fare la mia opera buona quotidiana!
Quando mi sento inutile (ripeto, capitata a tutti) io penso agli 883 e mi passa tutto!
In particolare, penso a uno dei componenti degli 883 come apparvero nella loro prima formazione, quando nessuno ancora li conosceva e qualcuno ipotizzava che il nome di quel gruppo fosse dovuto al numero dei componenti dello stesso: 883 persone che cantano e suonano!
Tanto che, quando li ho visti per la prima volta su quel palco del Festivalbar (credo nel '91), mi ero chiesto dove avessero lasciato gli altri 881 elementi.
Domanda errata, da riformulare! Infatti, nel corso dell'esibizione mi sono reso conto che sul palco non c'erano 2 persone, ma 1 e 1/2. La domanda esatta, e correttamente formulata, era la seguente: "che fine hanno fatto gli altri 881 e 1/2 componenti del gruppo"?
Difatti sul palco c'era una persona che cantava (Max Pezzali), e un altro essere che gli zompettava intorno: Mauro Repetto.
Ecco, quando io mi sento inutile penso proprio a lui, Mauro Repetto, l'inutile per antonomasia. Mi ricordo che c'è chi in un momento della sua vita è stato peggio di me, e mi risollevo! E' un dovere risollevarsi quando sai che c'è qualcuno che è stato peggio di te. Se non ti risollevi, sei un egoista!
Se ne accorsero tutti che Mauro Repetto era davvero inutile.
La domanda si levò unanime dagli sguardi increduli di tutti gli spettatori che hanno assistito alle performances del duo (anzi, dell'unoemezzuo). Una domanda di quelle affilate, più affilate di una spada che ti taglia la lingua (così poi nemmeno puoi leccarti le ferite, dopo che ti è stata formulata), una domanda che esige una risposta improrogabile: "ma quello lì che zompetta sul palco, che cazzo ci sta a fare?".
Nessuno ha mai capito l'utilità di Mauro Repetto. Persino Max Pezzali era in difficoltà nel giustificare la presenza del Saltapicchio. Probabilmente qualcuno gli avrà fatto notare che sarebbe stato più saggio far entrare nel gruppo un canguro, così per lo meno fai contenti quelli del WWF! Che tra l'altro il canguro salta pure meglio di Mauro Repetto!
Ma Max Pezzali si giustificava sostenendo che in fondo in fondo Mauro Repetto non si limitava a zompettare, ma collaborava nella stesura dei testi delle canzoni.
Inutile dire che non ci ha mai creduto nessuno.
Nemmeno Max.
E i canguri, negli zoo, gridavano vendetta!
L'inutilità di Mauro Repetto è differente da quella che possiamo percepire noi comuni mortali di noi stessi. Infatti la nostra è solo una percezione che talvolta bussa alle porte e contribuisce a deprimerci. L'inutilità di Mauro Repetto invece, era uno stato reale. Lui non si percepiva inutile. Lui inutile lo era veramente! Tutti lo sapevano che era inutile. Persino i canguri dello zoo! Solo lui non se ne accorgeva. E dagli a zompettare!
Alla fine persino Max Pezzali se n'è accorto, tanto che dopo il secondo disco il buon Mauro è stato allontanato. Dissero che si era lanciato in un progetto solista negli Stati Uniti. La verità è che Max Pezzali, recatosi in visita allo zoo, si era reso conto che persino un canguro poteva collaborare alla stesura dei testi meglio di quanto potesse fare Mauro Repetto. E così andò a finire...
Insomma, se un giorno vi sentite inutili, pensate a Mauro Repetto e tutto vi passerà: c'è chi in vita sua è stato peggio di voi!
Coerenza a questo punto vorrebbe che caricassi un video in cui appare Mauro Repetto.
Ma non lo farò in quanto reputo sia giusto concedere al buon Mauro il diritto all'obblio, dopo tanti anni.
Inoltre, a dire il vero, non è che mi piacciano troppo le canzoni degli 883!
Se non altro posso dire che Max Pezzali mi è simpatico, ci uscirei volentieri una sera per berci una birra in compagnia. "Max la tua musica non mi piace, ma tu mi sei simpatico. Cin cin, alla tua. Come mai a Roma? Ah, per visitare lo zoo? Coooosa? Mauro Repetto è li che si trova, non era negli Stati Uniti per tentare un progetto solista? Coooome? L'hanno scambiato per un canguro e l'hanno rinchiuso allo zoo? E' rimasto lì per tutti questi anni???"...
No, niente musica degli 883, mi dispiace!
Vorrei però approfittare del tema scelto per la stesura di questo post (l'inutilità) per farvi ascoltare "Suds and Soda" di Deus, un cantante belga che in Italia conosco solo io. Chissà che non sia anche di vostro gradimento! Il video mostra un altro esempio di inutilità: difatti accanto al cantante (Deus) figura un individuo che lo tiene per mano e per tutta la canzone non fa altro che ripetere a raffica la parola: "Friday". Che cavolo avrà poi da fare di venerdì chissà chi può immaginarlo!
Ebbene, quell'individuo è come Mauro Repetto, solo che quest'ultimo lo rimpiazzi alla grande con un canguro, mentre il compagno di Deus no, perchè i canguri non sanno ripetere a raffica la parola "Venerdì". Possiamo però suggerire a Deus di provare con un pappagallo!
Evidentemente, paese che vai, inutile che trovi!
Inoltre la canzone è interessante perchè fornisce lo spunto per un nuovo cocktail: ad un certo punto del testo dice: "Suds and Soda mix ok with beer". Che ne dite, vale la pena di provare questo Birra mix con suds e soda? Sapete che vi dico? Esco con Max Pezzali e glielo faccio provare. Se sopravvive, vi farò sapere...


37 commenti:

S.B. ha detto...

Mauro Repetto non l'avrebbe incontrata la Coniglia ! :-D

Mafalda ha detto...

Ho riso come una scema a pensare a Repetto che saltellava come un pazzo facendo finta di fare i cori di nord sud ovest est.

... Poi ho pianto pensando a quanto ero giovane quando l'uomo inutile zompettava allegro cantando il playback

... poi ho provato il mix birra suds e soda ... e non ho pensato più a nulla ...

Tomas ha detto...

Inimitabile ! Repetto e questo post, in modo diametralmente opposto !
Come si poteva fare a meno di Repetto, non si può fare a meno di un post di questo tipo !
Va stampato e appeso in ufficio !
Col titolo "Ti senti inutile ? Leggi questo e ripensaci !"
:-DDDDDD
Mandalo alla Littizzetto...ti chiederà di poterlo pubblicare sulla Stampa e sarai il suo Ghost Writer !
Ciao

Tascia ha detto...

ahahaha!
grande Greg!
post esilarante!
e mi ha risollevato di brutto ripensare all'inutilità zompettante di mauro repetto!
Cmq ora faccio un intervento del quale mi pentirò...
Infatti ti informo che il suo progetto da solista negli Usa portò a "qlcs"...incise un album dal titolo Zucchero Filato Nero...
ne posseggo una cassetta tarocca...probabilmente l'unico esemplare venduto...
ancora mi chiedo come posso averla acquistata...vorrei pensare che me l'abbia venduta un vucumprà in versione nottura...quelli che girano d'estate tra i locali notturni e io in preda ai fumi dell'alcool per togliermelo di mezzo gli ho comprato la cassetta tarocca di mauro repetto...ma poi mi dico che allora ero trp ggggiovane per darmi ai superalcolici allora mi commisero tristemente pensando a come cavolo è potuto accadere!!!
vi prego nn spargete la voce in giro eh!!!

Tascia ha detto...

scusate, sn ancora io...
nn riesco a darmi pace...così sn andata alla ricerca disperata della famigerata cassetta...
ebbene l'ho trovata!!!
mi sento in dovere di riportarvi i titoli delle tracce..alcuni meritano!!!

My love
Zucchero filato nero
BACIAMI QUI
Nervoso
Un grande sì
Brandi's smile
VOGLIA DI COSCE E DI SIGARETTE
Però dai sì
PORNO A LAS VEGAS
Nual
Ma mi caghi?
Fiori o formiche?

non mi sento di aggiungere altro...se non che sn inquietata!
è il caso che interrompa il ramadan e vada a farmi un birra sud & soda!!!

Urd ha detto...

Ehm...io ce l'ho da qualche parte il disco di Mauro Repetto!XD Non chiedermi perchè...Ad ogni modo, anche io che ero una bimba, quando vedevo il video di Sei un mito (dove Repetto dava il massimo di sè, forse perchè tarantolato!) mi chiedevo anche io che cazzo ci stesse a fare.

Il post è fantastico, ho riso come una matta dall'inizio alla fine perchè è tutto stramaledettamente vero!
Alla fine Mauro Repetto è più inutile di Gianni Drudi (vedi mai dire tv on you tube!).

La canzone dei Deus non è mica male sai?XD

Un bacione!

Mat ha detto...

Amico mio, non t'offendere... la canzone mi sembra una martellata sulle palle! :)
Sull'inutilità (mi ci sento spesso dal 1978...) non saprei: viviamo in una società, quella occidentale, dove dobbiamo per forza essere utili a qualcosa/qualcuno. Una persona totalmente inutile non ha pure diritto alla vita? Soprattutto se non fa nulla di male a nessuno...

Giu ha detto...

INIMITABILE REPETTO!!
Non ci sarà mai piu nessuno come lui!

Greg ha detto...

a s.b.: sono tornato proprio ora a casa dopo aver incontrato la Coniglia. Ebbene, Mauro Repetto non sa che si perde!

a Mafalda: anche io se ripenso a Repetto sono assalito un tantino dalla malinconia dei ricordi di quando ero "piccolo"... Se non altro posso pensare questo: sono cresciuto, sono maturato, sono un uomo! E così, mentre nel 91 sono rimasto a guardare l'esibizione di Repetto, adesso cambierei canale! Ah, com'è il Birra mix con suds e soda?? Non ci sono effetti collaterali? Grazie per il tuo intervento!

a Tomas: grazie per il consiglio, provvederò subito, chissà che non sia la volta buona che svolto! E cmq mitico Repetto!

a Tascia: ebbene, con il tuo intervento ha toccato un tasto dolente che io ho omesso di esaminare: Mauro Repetto piaceva alle ragazzine. Per questo lo odiavo! Non serviva a niente, ma a una mia fidanzatina (che forse tu conosci perchè ti è trasferita a Ravenna e fa la tua stessa facoltà) non dispiaceva affatto. Io mi accorgevo che era inutile, lei no! E con lei anche tutte le ragazzine! E ci sta che anche tu ne subissi un pò il fascino! Cmq hai fatto benissimo a riportare i titoli delle canzoni. Sono tutto un programma! Chissà, forse anche lui aveva iniziato a percepirsi inutile! Lo desumo dal titolo di una sua canzone: "Ma mi caghi?" La risposta è no! Ma evidentente anche a lui era venuto il dubbio di non essere cagato! Grande Repetto se n'era reso conto!

a urd: purtroppo non conosco Gianni Drudi, e se è un altro esempio di inutilità, sono felice di non conoscerlo! Per te vale quello che ho scritto a Tascia: non c'è niente da fare! Repetto alle ragazzine piaceva! Riguardo a Deus, non c'è niente da fare: divide sempre! Anche a me piace molto ma a tantissime persone a cui l'ho fatto ascoltare, mi stavano per tirare dietro la cassetta! Per esempio Mat è dell'opposto avviso rispetto al nostro!

a mat: come dicevo a urd, Deus divide. A me piace molto, ma in molti mi hanno espresso il loro riserbo su quelle sonorità! Volevo il parere di un musicologo, e chi meglio di te!!! L'inutilità nostra, come ho scritto nel post, non è uno stato reale, ma una percezione! Non credo che tu sia inutile! Basta leggere quello che scrivi sul tuo blog. Che poi il mondo sia uno schifo e funzioni tutto a raccomandazioni, ciò non significa che chi, pur essendo valido ma non ha raccomandazioni, sia inutile! Se in questo mondo valesse la meritocrazia i tuoi articoli sarebbero pubblicati in giornali specializzati di musica!

a Giu: speriamo che non ci siano altri Repetti! Ma vedendo quello che ripete "venerdì" nella canzone di Deus, temo che le nostre siano solo speranze vane. I Repetti continueranno ad esserci!

Ciao a tutti!

Master of Fouls ha detto...

...favoloso il tuo post!!!!

:-D

in realtà Mauretto ha scritto proprio completamente i testi dei primi due album...pensa te! E stava sul palco per condividere un po' della fama che normalmente un autore non ha, perchè il frontman è sempre il cantante....

sai cosa fa adesso?
il figurante ad eurodisney!

MoF

Anonimo ha detto...

Voglio puntualizzare: LA band dEUS non il cantante, che si chiama Tom Barman,
hanno all'attivo 3 o 4 album dal 94;
continua pure a mischiare quello che vuoi ma prima informati sui tuoi gruppi preferiti.
Comunque sia S & S una delle più belle canzoni degli anni 90.
ciao.
Liar

P@ola ha detto...

Ehi,
ma allora sei VIVO !!
Non ti avevo più letto...
Tutto bene "vedo"

Baol ha detto...

Tascia, mi hai fatto ricordare quella canzone lì "zucchero filato nero", avevo fatto tanto per scordarla ma tu, cattiva, hai riattivato quelle cellule nervose che, poverine, avevo immolato per dimenticarlo....dovrei farti causa; avvocato Greg, posso?

io quando non riesco in qualcosa penso al direttore del TG4, se ce l'ha fatta lui...allora anche io ho speranze :D

Mat ha detto...

Ehilà, che belle parole Greg, grazie! Di questi tempi è cosa rara ricevere complimenti sinceri & disinteressati.

Ciao, buon weekend!

:)

Master of Fouls ha detto...

...certo che gli anonimi sono tutti antipatici....

MoF

bdp ha detto...

NNNNNNOOOOOOOOOOOOO!!!!
greg, come hai potuto?!??!?!
no dico, COME HAI POTUTO demolirmi così gli 883???? :(
ma non lo sai che io li adoro da sempre?!? sono cresciuta a pane e 883 io, sìsì..
non c'è una canzone che una che io non conosca a memoria..
..e insomma, se è vero che ha contribuito a scrivere buona parte dei testi..tutto sommato anche maurino aveva un suo perchè!

ps: buona domenica! ^___^

orchideablu ha detto...

A volte veramente mi chiedo come fai a scrivere così... ogni post è qualcosa di esilarante... Hai quel tocco di ironia che è favoloso!
Quella sottile presa per...complimenti :-)

Però così hai demolito i fans degli 883! Ma è la verità comunque hai scritto la verità e nient'altro che la verità...Buona domenica :-)

Greg ha detto...

Cavolo, ieri avevo risposto a un bel pò di commenti...ma blogspot non ha salvato il mio commento! Possibile!!! Allora, ricominciamo!

a Mof: quando ho scritto questo post non ho fatto ricerche su mauro repetto, ho solo ripensato a quelle sue esibizioni! Dopo aver letto il tuo commento, sono andato a cercare qualche notizia su di lui! Ebbene, è come dici te! Pare che veramente Repetto avesse scritto molte delle più belle canzoni degli 883!!! Da non crederci! In un blog che ho letto, viene addirittura definito "l'ultimo eroe romantico", visto che avrebbe avuto il coraggio di abbandonare il gruppo quando era all'apice del successo. Allora, io non posso considerare Repetto "eroe romantico", perchè proprio non ce lo vedo in quei panni! Se era un ottimo autore, poteva rimanere dietro le quinte, anzichè rendersi ridicolo in quel modo! E poi, il suo esperimento solista è stato un vero e proprio flop! Che gli si è prosciugata tutto d'un tratto la capacità compositiva???
E pensavo che tu stessi scherzando riguardo all'impiego di repetto a Eurodisney! Invece è proprio così! Pare che si travestisse da orso Balù (che ti dirò, credo sia più dignitoso che zompettare intorno a max pezzali), ma pare che ultimamente sia stato promosso e organizza spettacoli presso Eurodisney. A quanto pare, il posto da Orso Balù è rimasto scoperto! Ora mando subito un curriculum, che non sia il lavoro della mia vita! Riguardo all'anonimo, non c'è problema, ben vengano anche loro. E questo non mi è antipatico!

a anonimo/Liar: conosco Deus perchè me lo ha fatto ascoltare per la prima volta un mio amico belga fiammingo. Da quello che ho capito io (ma forse sbaglio), il nome Deus è un pò come il nome Bon Jovi: all'inizio era riferito al gruppo, poi se lo è preso il cantante! E quindi io sapevo che prima Deus era il nome del gruppo, ora lo usa il cantante! In ogni caso, sapresti essere così gentile, se lo sai, di poterci rivelare anche il nome di quel fenomeno che urla "venerdì"? oltre a questo: a me Deus piace e credo che suds and soda sia bellissima. Ma molte persone a cui l'ho fatta ascoltare (convinto di essere una specie di talent-scout) mi hanno riso in faccia, dicendo che la canzone fa schifo! VEdi ad esempio, proprio tra questi commenti, quello di Mat che è un musicoloco.
per finire: tu come fai a conoscere Deus? A me risulta che sia conosciuto solo in Belgio. anzi, nemmeno in tutto il Belgio, visto che nella zona vallona non riscuote molti consensi (pensa che ho lavorato in una radio a Liegi, zona vallona, e nel computer non avevano nemmeno una canzone di Deus). Pensavo che in Italia ero io l'unico a conoscerlo!

a P@ola: si, tutto ok, ho avuto in ottobre dei problemi con la connessione, ora sono tornato! (e sto anche preparando una causa contro la telecom). Spero di ritornare anche sull'altro blog, anche se ancora non mi è chiaro come funziona wordpress!

Greg ha detto...

a baol: capisco la tua amarezza, e mi dispiace che siano riaffiorate alla tua memoria delle note tanto sgraziate! Ti dirò, ci sono gli estremi per una causa penale, di quelle che ti sbattono in galera con 5 ergastoli (communtabili con l'imprigionamento nello zoo nel quale è stato rinchiuso mauro repetto, per 5 minuti (5 miniti con repetto equivalgono a 5 ergastroli)). Ma visto che è di tascia che stiamo parlando, possiamo perdonarla, dai!!!

a mat: e ci mancherebbe! diamo a cesare quello che è di cesare! Ti sono venuto a chiamare apposta per sapere cosa ne pensavi di quella canzone, vuol dire che ti reputo un esperto! Anzi, grazie per l'intervento!

a bdp: puoi trovarlo a Eurodisney! Se ci vai, spiegagli deve rimanere lontano dal costume di Baloo, perchè quel lavoro lo voglio io! Vabbè, da piccolo, anche a me piaceva hanno ucciso l'uomo ragno e Nord Sud Ovest Est. Poi li ho abbandonati, come ho fatto del resto con gran parte della musica italiana!

a orchideablu: grazie per i complimenti! Sono commosso! Riguardo ai fan degli 883, credo che tutti siamo d'accordo che proprio perchè sei un abile autore, non è il caso che vai a renderti ridicolo per apparire!

Anonimo ha detto...

Ok Greg una cosa alla volta: dEUS (scritto cosi) prende il nome da una canzone degli Sugarcubes (l'ex gruppo di Bjork), con la prima lettera minuscola per omaggiare un gruppo americano alternartivo chiamato fIREHOSE, strano che il tuo amico belga non lo sappia. Riguardo al tipo di friday non so il suo nome, conosco il cantante perchè ha fatto anche un album solista e poi sta cosa che sono sconosciuti non è vero io ho 31 anni è vedevo il video di sud and soda sulla vecchia videomusic a metà anni 90 e due anni fa sono pure venuti in Italia.
Su una cosa siamo d'accordo sud and soda è un gran pezzo.
Liar

Bruja ha detto...

Talmente inutile che proprio non me lo ricordo...ma devo dire che non essendo una fan degli 883 (o dell'883) non credo di averci fatto proprio caso...:-)...più che inutile...trasparente direi....:-)

Master of Fouls ha detto...

@greg: ho fatto lo il biografo dll'"uomo inutile" semplicemente perchè è di Pavia e perchè - naturalmene con proporzioni assai diverse - facendo parte della stessa etichetta discografica avevo chiesto di lui! Comunque sono pienamente d'accordo con te sulla figure da idioma che collezionava...

sulla vena creativa...secondo me, è semplicemente perchè lui era solo autore, non compositore...e essere un ottimo autore non significa neccesariamente essere un buon compositore...:-)

ciaooo

MoF

Greg ha detto...

a anonimo/Liar e mof: ok! Ottimo e abbondante! Vi ringrazio per le vostre precisazioni!

a bruja: tranquilla, non ti sei persa niente!

Liz ha detto...

Non me lo ricordo proprio questo Repetto.

Greg ha detto...

a liz: meglio per te!

MariCri ha detto...

Tu fai bene alla mia autostima, caro mio! oggi mi sento alquanto mai inutile: due ore a spiegare la crisi del Trecento e poi mi sento dire da un alunno: "nell' "icsivu" (XIV) secolo...". Per fotuna ho letto il tuo post su Repetto! ;)
Baci. MC

Greg ha detto...

a Maricri: anche Repetto dice "nell'icsivu". Ora verifica se il tuo alunno sa saltare bene! In tal caso sei autorizzata a rinchiuderlo in uno zoo...
ma ogni tanto vagli a fare una visita! Ciao!!!

M0rg4n4 ha detto...

ma poverino Mauro repetto.. manco sapevo che avesse un cognome... cmq ricordo che me lo chiesi anch'io che ci faceva zompettando e con la voce da donna in nord sud ovest est.. mah!

voci di corridoio dicono che era scappato dallo zoo e si era messo a studiare per laurearsi mi pare in medicina (o veterinaria chissá)


beh lo concretiziamo con un bel post questo incontro???

Ciaoooooooooooo

pOpale ha detto...

non sapevo che si chiam Mauro. Ho sempre pensato che fosse il ballerino come quello che ballava dietro gli Happy Mondays all'inzio degli anni 90. grandi i Deus :)

Greg ha detto...

a morg4n4: lo sai che io mi ero dimenticato della voce da donna (travestito) in Nord sud ovest est!?!?! riguardo la sua laurea in veterinaria, sono contento per lui, così se si fa male può operarsi da solo!
Si, si, presto scriverò un post sulla coniglia! E' che sto davvero incasinato!!!

a popale: non conosco gli happy mondays (magari li avrò anche sentiti tremila volte ma non li ricordo), cmq ti ringrazio per questa ulteriore segnalazione di inutilità, li andrò a cercare! Anche tu conosci Deus??? Cavolo, non sono un talent scout, sono uno che ha scoperto l'acqua calda!!!

MariCri ha detto...

Il 70% dei miei alunni dovrebbe già stare allo zoo, se questo Paese avesse delle leggi sulla RIeducazione giovanile... tu che sei Azzeccagarbugli, verifica se c'è un'articolo che permette il ricovero coatto per aver causato una crisi di identità al proprio insengnante.
comunque no, almeno in classe non zompettano, si muovono come ippopotami, ma non ho ancora avuto il piacere di vedere un balletto tipo nord sud ovest est sulla cattedra, indagherò...

Baol ha detto...

E vabbè....perdoniamola vah ;)

Mario l. ha detto...

Esempi di inutilità in musica ce n'è parecchi...
Prendi il bassista di Cesare Cremonini, il tipo biondo che gli stava sempre dietro quando lui è partito col progetto solista e che ora pare sia finito in una compagnia teatrale, oppure Noel Gallagher, il fratello degli Oasis che in Wonderwall non faceva altro che suonare un tamburello (cosa che poteva fare benissimo il batterista) e si dice che anche lui scriva i testi per gli Oasis...
Vabbè... ma lì sono fratelli, gli doveva pur dare da mangiare, no?
:-D
Mario l.

patty ha detto...

greeeg!!!!!non ci toccare il nostro mauro vè?????(so anche il sito non ufficiale http://repetto.web.googlepages.com/)
..non so se qualcuno te l'abbia già detto (tr commenti da leggere, non ce l'ho fatta), ma pare che ora faccia l'Orso Baloo a Eurodisney ^________^!!!!
pover'uomo...in fondo ha avuto una vita triste....sigh...
poi a me qndo saltellava sul palco del festivalbar in nordsudovestest stava simpatico...

Sturm und Drang ha detto...

a maricri: mettigli un microfono in mano e non ti deluderanno! Non credo che esista un articolo per il ricovero coatto. Cmq puoi subdolamente organizzare una gita a Disneyland, per poi farli venire in contatto con Mauro Repetto (che lavora proprio li). Chissà che i tuoi alunni non la facciano venire a lui una crisi di identità (magari)

a baol: si, la perdoniamo, ma solo per stavolta!

a mario l.: bè, almeno il bassista dei lunapop (si chiama "Ballo"?) un suo ruolo ce l'aveva, cioè suonare il basso! Agli Oasis non ci avevo pensato!

a patty: si, abbiamo appurato che faceva l'orso balù a Disneyland, ma fonti recenti dicono che sia stato promosso! A partire da gennaio sarò io a sostituirlo a Disneyland, nelle vesti dell'orso. Certo, a saltare se la cava meglio lui!!!

M0rg4n4 ha detto...

Greg... grazie a te lo stanno facendo verde.. magari molti se lo erano dimenticato eh eh

Ho visto il sito dedicato a lui e di strada ne ha fatta dallo zoo... zompando zompando vedi te...

Ciau

Sturm und Drang ha detto...

a Morg4n4: sinceramente anche io, dopo aver scritto il post, sono andato a ricercarlo nel web! Alla fin fine la sua strada l'ha trovata anche lui...
Bè, speriamo allora che la troveremo tutti!
Ciao